Beautiful: riassunto puntata 31 ottobre 2012
ottobre 31, 2012
Donna, nonostante le critiche di Brooke, sembra decisa a voler portare avanti la sua storia con Nick. Beverly affronta i Marone e dice loro che scoprirà chi li ha aiutati. Amber ha una sorpresa per Rick.

Donna (Jennifer Gareis) raggiunge Brooke (Katherine Kelly Lang) e Katie (Hunter Tylo) alla Forrester e parla loro di Nick. La sorella maggiore però ha delle perplessità su questa relazione: lui e sua madre hanno rubato i modelli della Forrester.

A pranzo insieme al Dayzee’s, Jackie (Lesley-Anne Down) chiede a Nick (Jack Wagner) che intenzioni abbia con Donna: non vorrà mandare a monte il loro piano? Ma se ama davvero Donna, questa è la cosa più importante.

Nello stesso locale, Beverly (Gina Rodriguez) e Dayzee (Kristlyn Lloyd) sono sedute a un tavolo quando arriva pure Rick (Jacob Young). Il ragazzo dice a Beverly che i Marone, i veri autori del furto di cui l’hanno accusata, sono proprio lì in quel locale.

Amber (Adrienne Frantz) lascia Rosie a Marcus (Texas Battle) per vedersi con Rick: vuole dimostrargli che può renderlo felice.

Katie difende Donna con Brooke: è davvero felice ora che si vede con Nick e in fondo è stata pure una sua idea. Donna conferma: sta davvero per innamorarsi di lui e non vuole negarsi questa possibilità. Brooke però non intende scusare Nick e chiede a Donna come faccia a fidarsi di lui.

Rick e Beverly si avvicinano al tavolo di Jackie e Nick: dovrebbero vergognarsi di quello che hanno fatto: i Forrester sono brave persone e lei scoprirà chi li ha aiutati.

Jackie spinge Nick a cantare e invita Donna a raggiungerli al Dayzee‘s. Brooke si offre di accompagnarla. Dopo l’esibizione, Donna si avvicina e lo bacia.

Rick raggiunge Amber a casa e capisce che non sono lì per cenare: la ragazza gli mostra i modelli che ha disegnato per lui. Vuole che li prenda dato che non hanno una nuova collezione. È un modo per ripagarlo per tutto quello che ha fatto per lei. E in questo modo potrebbe prendersi ciò che gli spetta: il controllo della Forrester.