Beautiful: riassunto puntata 28 maggio 2013
maggio 28, 2013
È il giorno delle nozze di Dayzee e Marcus ma il tenente Becker trova le prove della colpevolezza del ragazzo...

A poche ore dalla cerimonia, Marcus viene raggiunto da Thomas in ospedale e gli racconta quanto accaduto: ha investito Anthony con la sua auto mentre mandava un messaggio dal suo cellulare.

Becker intanto è vicino alla verità: vuole che vengano controllati i tabulati telefonici per scoprire se Marcus fosse distratto dal cellulare al momento dell’incidente.

A casa Forrester tutto è pronto per la cerimonia: ad Eric, Rick, Brooke e Ridge si aggiungono anche  Pam, Donna e Justin, Katie e Caroline: nonostante le divergenze tra le loro famiglie, sono tutti entusiasti di assistere al matrimonio tra questi due splendidi ragazzi.

Mentre Stephanie va a trovare Dayzee nella sua stanza, Marcus chiede e ottiene il permesso dai medici di poter vedere Anthony, che nel frattempo ha ripreso conoscenza.

Dopo aver parlato con il medico, Marcus deve però affrontare il tenente Becker e suo figlio Charlie che fanno delle insinuazioni circa il suo cellulare. Thomas però comunica loro che Marcus sta per sposarsi e lo porta via: non c’è nulla che possa fare per Anthony adesso.

Subito dopo però i due poliziotti hanno la conferma che cercavano: Marcus stava scrivendo un messaggio trenta secondi prima di chiamare i soccorsi...

Caroline si accorge che Thomas è strano e sospetta che sia successo qualcosa…

Mentre Stephanie va a prendere Dayzee nella sua stanza, Thomas si avvicina a Marcus e lo convince a non dire nulla alla sua futura sposa per il momento: lo potrà fare dopo il matrimonio.

Ma mentre Marcus e Dayzee sono all’altare davanti al prete, ecco che Becker bussa alla porta…