Beautiful: riassunto puntata 26 ottobre 2012
ottobre 26, 2012
Bill, Ridge e Taylor arrivano a Cabo. Thomas accusa Liam di essere il solo responsabile di quanto accaduto a Steffy.

In ospedale, Thomas (Adam Gregory) affronta Liam (Scott Clifton): perché li stava inseguendo? Era in vacanza con sua moglie e si è messo ad inseguire Hope: è solo colpa sua se Steffy si è fatta male.

A Los Angeles, Brooke (Katherine Kelly Lang) dice a Katie (Heather Tom) che l’aereo di Bill sta atterrando a Cabo: suo marito ha preso la situazione in mano.

Thomas intanto è tornato a parlare a Steffy (Jacqueline McInnes Wood): adesso deve svegliarsi.

Hope (Kimberly Matula) prova a giustificare il comportamento di Thomas con Liam: non pensava davvero quello che ha detto. Ma Liam ha intenzione di prendersi le sue colpe: quando le è corso dietro, non ha pensato a Steffy.

Katie è preoccupata del fatto che la notizia possa trapelare: qualcuno prima o poi riconoscerà Steffy. Ma Brooke la rassicura che Bill farà di tutto per proteggere Steffy. La sorella maggiore però sa che Katie si chiede il motivo di tanta agitazione per Bill: è davvero volato a Cabo solo per stare accanto a suo figlio?

Ridge (Ronn Moss), Taylor (Hunter Tylo) e Bill (Don Diamont) arrivano in ospedale e il dottor Rivera dice loro che non ci sono danni cerebrali, ma non capiscono perché la paziente non riprenda conoscenza. Taylor chiede di vedere sua figlia e, con Thomas e Ridge, entra nella stanza per parlare con Steffy: stanno tutti aspettando il suo risveglio.

Bill intanto vuole sapere da Liam cosa sia successo e il figlio racconta a tutti la verità: Steffy stava inseguendo lui, che a sua volta inseguiva Hope e Thomas.

Bill entra nella stanza di Steffy: ha sempre potuto contare su di lui, ma stavolta deve cavarsela da sola. Sa che può farcela: deve tornare da loro. Poi, prima di allontanarsi, le dà un bacio sulle labbra.

Bill affronta Liam: come ha potuto mettersi a seguire Hope mentre era con sua moglie? Per Liam non è facile vedere Steffy in quelle condizioni, ma gli ha mentito, ancora e ancora, esattamente come ha fatto ad aspen. Per Bill questo non conta: adesso deve stare con sua moglie e dimenticare Hope. Ma il figlio gli dice che ha già preso la sua decisione.