Beautiful: riassunto puntata 20 marzo 2013
marzo 20, 2013
Hope interrompe il tentativo di seduzione di Amber nei confronti di Rick e rivela al fratello il motivo per cui Caroline si è allontanata da lui...

Nel suo ufficio alla Forrester, Ridge si complimenta con Thomas per l’ultimo dei suoi nuovi modelli e gli dice che sarà inserito nella linea Couture. Poi chiede al figlio se sia Caroline la sua musa ispiratrice. Si, ammette il ragazzo, si stanno conoscendo e stasera usciranno nuovamente insieme.

Hope è senza parole e chiede a Caroline come sia venuta a conoscenza di queste stranezze che riguarderebbero Rick. La ragazza le mostra allora le foto di cui è in possesso, ma Hope non ci crede e intende scoprire cosa ci sia sotto...

Brooke viene a sapere della cena di Thomas e Caroline, ma si preoccupa che il ragazzo resti deluso, data la complicità che c’è con Rick. Ridge però è di tutt’altro avviso, e al momento non dà suo figlio per sconfitto… Ma piuttosto che concentrarsi sulla vita sentimentale dei loro figli, farebbero bene a concentrarsi su di loro...

Nel frattempo Caroline è al telefono con la madre Karen: vuole andarci piano con Thomas anche a causa del segreto che deve nascondere...

Hope interrompe Rick e Amber e dice al fratello cosa ha scoperto, mostrandogli le foto e mettendo la ragazza con le spalle al muro...

Thomas raggiunge Caroline e le lascia scegliere il ristorante. Poi quando le fa delle domande sulla sua famiglia, lei lascia cadere il discorso.

Hope accusa Amber di essere la solita manipolatrice e dice al fratello delle pillole che le ha procurato. Amber tenta di giustificarsi dicendo che voleva solo aiutarla, ma Rick vuole solo che ammetta quello che ha fatto. In lacrime Amber ammette di aver detto una piccola bugia, ma solo perchè temeva di perderlo: non è cattiva, era solo spaventata. Le dispiace e lo supplica di capirla e di non buttare via quello che c'è tra loro.