Beautiful: riassunto puntata 20 giugno 2013
giugno 20, 2013
Stephanie ed Eric accettano di far celebrare le seconde nozze di Hope e Liam nella loro casa. Steffy intanto cerca di convincere il ragazzo a non sposarsi di nuovo...

Liam si risveglia frastornato accanto a Steffy in un motel dopo la notte trascorsa in discoteca…

Brooke, Ridge e Hope raggiungono Eric e Stephanie. La ragazza chiede loro di poter celebrare le sue seconde con Liam a casa loro.

Alla Spencer, Bill dice a Katie di non approvare la scelta di Hope di andarsene di casa: ha passato il limite stavolta…

Stephanie dice a Hope che non può darle il suo consenso: ha sbagliato a lasciare Liam alla prima difficoltà e inoltre sa che lui è ancora innamorato di Steffy. Quest’ultima nel frattempo chiede a Liam che fretta abbia di sposarsi: ieri sera gli ha mostrato cosa significhi essere liberi e non ha ancora finito con lui…

Hope ci tiene a chiarire a Stephanie che non ha lasciato Liam, ma ha voluto solo prendersi un po’ di giorni per sé stessa e crede che sia normale dopo quello che è successo in Italia. Ma vuole cominciare la sua vita con Liam e vuole farlo lì. E le sta chiedendo il suo sostegno.

Katie chiede a Bill se le stia nascondendo qualcosa e lo lascia senza parole quando gli dice che Hope sta organizzando una nuova cerimonia...

Stephanie accetta di far celebrare le nozze a casa loro e Hope, entusiasta, chiama immediatamente Liam.

Katie appoggia la decisione di Hope: in Italia sono successe troppe stranezze, a partire dalla ricomparsa di Deacon Sharpe...

Mentre Eric chiede a Hope che tipo di cerimonia voglia, Stephanie confessa a Ridge di non appoggiare fino in fondo la scelta di sua figlia: Liam e Hope non sono fatti per stare insieme…

Steffy intanto trascina Liam a fare un giro con la sua moto e gli chiede ancora una volta di non sposare Hope e di scegliere lei e quello che potrebbero avere insieme…