Beautiful: riassunto puntata 14 gennaio 2013
gennaio 14, 2013
Nonostante Liam provi a tranquillizzarla, Hope si sente in colpa per essere venuta meno ai suoi principi. Eric, nel giorno del loro anniversario, chiede a Stephanie di sposarlo...

Hope (Kimberly Matula) e Liam (Scott Clifton) si svegliano insieme e il ragazzo le dice che era da mesi che sognava questo momento.

Brooke (Katherine Kelly Lang) invece si sveglia di soprassalto: oggi è l’anniversario di Eric e Stephanie! Ma Ridge (Ronn Moss) le ricorda che i suoi genitori non sono sposati. Perché allora non organizzare il loro matrimonio?

Nel frattempo a casa Forrester arriva la nuova giardiniera… E al contrario di Eric (John McCook), Stephanie (Susan Flannery) la riconosce subito: è Gladis Pope (Phyllis Diller), la parrucchiera di Sally Spectra!

Hope rivela a Liam di non essere tranquilla: ha troppi pensieri in testa e non riesce a lasciarli andare. Spera che non la odierà, ma non riesce a perdonarsi per aver dormito con un uomo sposato.

Più tardi, Brooke si presenta alla casa sulla scogliera con la colazione ma viene a sapere dalla figlia che Liam è andata a lavorare. Quando le chiede se sia felice, Hope scoppia a piangere….

Eric e Stephanie scoprono che Gladis è anche officiante di matrimoni e all’uomo viene un’idea: perché non approfittarne? E chiede a Stephanie di sposarlo. Ma per la donna è solo paura di restare da solo la sua. Eric insiste: è con lei che vuole passare il resto della sua vita ed è con lei che vuole invecchiare, in salute o in malattia, fino alla fine dei loro giorni.