Beautiful: riassunto puntata 13 febbraio 2013
febbraio 13, 2013
Liam confida a Steffy le sue preoccupazioni in merito al comportamento di Hope e la ragazza non perde occasione per ricordargli quanto invece fossero felici insieme. Dopo un confronto con Amber, Hope decide di dire tutta la verità a Liam.

Liam (Scott Clifton) confessa a Steffy (Jacqueline McInnes Wood) di essere preoccupato per Hope, che dopo aver discusso, se n’è andata lasciandolo da solo.

Hope (Kimberly Matula), nel frattempo, arriva alla Forrester e racconta ad Amber (Adrienne Frantz) dell'incidente in piscina e della lite con Liam: e se quello che le è successo dipendesse dai farmaci?

Thomas (Adam Gregory) racconta Ridge (Ronn Moss) e Taylor (Hunter Tylo) dell’incidente in piscina e che secondo lui qualcosa non va tra Liam e Hope. Quest'ultima poi non ha voluto vedere un dottore e si comportava in modo davvero strano.

Liam racconta a Steffy dello strano comportamento di Hope: era euforica, fuori di sé e questo non è da lei. La ragazza le dice che anche Hope, come tutte le Logan, ha dei problemi e che odia quello che gli sta facendo.

Hope ammette con Amber di essere sotto stress e quello che è successo in piscina lo dimostra: era un modello per le sue fan che adesso le danno dell’ipocrita, voltandole le spalle. Ed è quello che avrebbe fatto anche lei: li ha traditi e ha tradito sé stessa. Sente il fiato di Steffy sul collo, che aspetta solo che rovini il suo rapporto con Liam. Anzi teme di averlo già fatto: lo ha aggredito ed è andata via quando lui le ha salvato la vita.

Hope decide allora di chiamare Liam immediatamente e gli chiede di parlare, dandogli appuntamento a casa: gli dirà tutta la verità. Per Amber questa è un’ottima idea: Liam la ama e saprà capirla.

Steffy dice a Liam che Hope lo ha fatto di nuovo: lo ha reso infelice. E che invece lei ci sarà sempre: del resto porta ancora l’anello proprio perché crede ancora nella loro unione.

Più tardi Steffy raggiunge la madre nel suo ufficio: sapeva che sarebbe arrivato il giorno in cui Hope avrebbe rovinato tutto. Ha fatto bene a non arrendersi: il loro rapporto non funziona e forse Liam lo ha capito. Taylor però la mette in guardia: quel giorno potrebbe non arrivare e non vuole che sprechi la sua vita ad aspettare un uomo che non tornerà da lei.

Liam torna a casa e trova Hope in lacrime che si scusa per il suo comportamento: sa che era solo preoccupato per lei e che ha notato che da un po’ di tempo non è più la stessa. Ma c’è una cosa che deve dirgli, un segreto che gli ha tenuto nascosto: ha cominciato a vedere una psicoterapeuta e a prendere dei farmaci per gestire l’ansia e lo stress e spera che lui possa perdonarla per non avergliene parlato prima.