Beautiful: riassunto episodio martedì 18 dicembre 2012
dicembre 18, 2012
Hope è costretta a rifiutare la proposta di Liam e il ragazzo decide di rispettare la sua scelta. Dopo la cena, Bill va a parlare con il figlio per convincerlo a non passare la notte da solo...

Liam (Scott Clifton) ribadisce a Hope (Kimberly Matula) la sua proposta: vuole che vada a vivere con lui, vuole iniziare da subito la loro vita insieme.

Al Bikini, prosegue la cena delle sorelle Logan con i rispettivi mariti. Bill (Don Diamont) ribadisce la sua opinione: Hope deva farsi da parte e lasciare spazio a Steffy. E vuole che Ridge (Ronn Moss) ammetta che la pensa come lui. Ma Forrester non vuole che Spencer si preoccupi per sua figlia.

Bill però non demorde e rivolgendosi a Brooke (Katherine Kelly Lang), le fa notare come Hope e Liam abbiano un rapporto infantile. E non è colpa di Steffy questo.

Ridge, che vuole cambiare discorso, ordina del vino ma, come ammette Brooke, su cosa brinderanno se non c’è una cosa su cui si trovano d’accordo? Ci pensa Katie (Heather Tom) allora: salute e felicità per tutti!

Hope nel frattempo è costretta a rifiutare la proposta di Liam: ha fatto una promessa a sé stessa e non vuole tradire i propri principi. Liam la rassicura: la ama esattamente per quella che è.

A fine serata Ridge, per nulla entusiasta, chiede a Katie e a Brooke se debbano ripetere questa esperienza di nuovo…

Al suo rientro a casa, Brooke incrocia Liam. Poi rimasta sola con la madre, Hope le dice della proposta del fidanzato di andare a vivere insieme.

Liam invece trova Bill ad aspettarlo: la cosa più importante per un uomo è non dormire mai da solo. Quindi gli suggerisce di chiamare Steffy, che è ancora sua moglie, e di invitarla a comportarsi come tale.

Brooke suggerisce a Hope di non aspettare ancora se vuole andare a stare con Liam: che cosa la trattiene, se si amano davvero? La burocrazia? Un pezzo di carta che attesti che sono marito e moglie? Ma Hope non vuole venire meno ai suoi principi: Liam la ama, la rispetta e l’aspetterà.