Beautiful: riassunto episodio 4 aprile 2013
aprile 4, 2013
Eric propone a Hope di scegliere uno dei suoi abiti da sposa. Dopo aver parlato con Bill e Ridge, Liam chiama Steffy, chiedendole di raggiungerlo alla casa sulla spiaggia...

Brooke chiede a Eric se può contare su di lui per l’abito da sposa di Hope, dato che Ridge non se l’è sentita di disegnarlo per paura di ferire Steffy.

Ridge e Stephanie vanno a trovare Steffy, rimasta a dormire da Taylor per non stare da sola in un giorno così importante per il suo matrimonio che alla mezzanotte potrebbe finire.

Liam invece riceve la visita di Bill: è ancora in tempo per mettersi in salvo e ritirare la domanda di divorzio. Il padre insiste perchè vuole che prenda la decisione giusta, ma Liam gli chiede di lasciarlo da solo.

Steffy è ottimista come la nonna ed è convinta che Liam sceglierà lei, ma Ridge non ce la fa ad aspettare e decide di andare a parlare con il ragazzo.

Steffy poi, aspettando con ansia che squilli il suo telefono, ripercorre con Taylor e Stephanie il suo rapporto con Liam, dall'incidente nella vasca da bagno al matrimonio ad Aspen...

Brooke parla a Eric dell’idea di Hope di farsi accompagnare all’altare da Deacon, ma anche l'uomo pensa che sia una follia...

Ridge arriva a casa di Liam: tutta la sua famiglia è in attesa di una sua decisione. Il ragazzo decide allora di risolvere ogni cosa: parlerà con entrambe le ragazze oggi stesso...

Eric mostra a Hope i suoi modellli e le chiede di scegliere tra essi quello che preferisce.

Liam intanto chiama Steffy e le chiede di raggiungerlo a casa sua.

Hope teme che Ridge non l’accompagnerà all’altare e confessa alla madre che sente la mancanza del suo vero padre, soprattutto in un’occasione come questa. Ma Brooke le chiede di non pensare più a Deacon e non lasciare che questa storia rovini l'attesa del giorno più bello della sua vita.

Steffy intanto arriva a casa di Liam...