Beautiful: riassunto episodio 22 marzo 2012
marzo 23, 2012
Amber sta per partorire ma ancora non sa chi è il padre del bambino. Liam deve rinunciare al suo viaggio a Cabo con Hope e questa per Oliver è un’ottima occasione...

Amber ha le doglie ma non è pronta ad avere un figlio, vuole conoscere prima l’identità del padre.

Liam e Hope stanno finalmente per lasciare Los Angeles con l’aereo privato di Bill. I due ragazzi stanno per partire e trascorrere un paio di giorni insieme e da soli a Cabo San Lucas lasciando tutte le loro preoccupazioni a terra. Ma per entrambi è difficile non pensare al bambino che è in arrivo e a quella sera in cui le loro vite sono cambiate per sempre.

Whip chiede a Oliver come vada con Hope: il ragazzo ha un piano per loro due e tutto cambierà quando nascerà il bambino di Amber e Liam.  Oliver mostra al cugino l’anello di fidanzamento che le ha comprato e gli dice ha in mente per Hope una proposta di matrimonio romantica e in posto speciale. Pamela, che da poco li ha raggiunti in ufficio, gli suggerisce di portarla allo chalet di Big Bear.

Marcus va a trovare Amber a casa, ma trova solo Tawny che, non appena riceve la telefonata della figlia, congeda il ragazzo e la raggiunge in ospedale. Amber intanto è in travaglio ma Karl ha un contrattempo in laboratorio e i risultati del test non sono ancora pronti.

Pochi minuti prima che l’aereo decolli, Liam riceve la telefonata di Amber: il bambino sta per nascere e lui deve andare, rinunciando alla sua fuga d’amore con Hope.

Liam corre in ospedale per stare accanto ad Amber mentre Hope va in ufficio alla Forrester e trova Oliver:  la ragazza ha bisogno di distrarsi e vuole buttarsi sul lavoro per non pensare a quello che sta per succedere in ospedale. Oliver le offre tutto il suo supporto e le propone di andare via insieme per un po'.

Mentre Liam è in sala d’attesa, Karl va in stanza da Amber...