Aiutami Hope: riassunti episodio 2×03 “Il rapimento di Burt” del 17 aprile 2012 su Fox
aprile 18, 2012
Lo scapestrato padre di Jimmy nasconde tanti segreti, ma non è il solo! La terza puntata della seconda stagione di Aiutami Hope! ha svelato parecchi misteri sulla sparizione di Burt!

L’episodio di Aiutami Hope!, dal titolo “Il rapimento di Burt”, è iniziato in pieno stile hollywoodiano con la piccola Hope vestita da King Kong che porta la distruzione in una città di cartone, mentre Jimmy la filma divertito.

Per tutta la puntata, Hope continuerà a gironzolare per casa, apparentemente ignara di quello che sta accadendo.

Bussa alla porta uno strano tizio, con dei foltissimi capelli legati da una lunga coda. Dice a Jimmy di essere un caro amico di Burt. Jimmy lo accoglie calorosamente e gli dice che il padre non è a casa, perché è andato a comprare le banane. La piccola Hope in versione scimmia gigante, infatti, aveva fatto venire a Burt voglia di frutta.

Neanche il tempo di fa accomodare l’ospite, che Virginia lo stordisce con un colpo ben assestato di tv. La donna avverte il figlio che quell’uomo, circa vent’anni prima, aveva rapito Burt e lo aveva tenuto lontano dalla famiglia a coltivare cavolfiori per diverse settimane, fino a quando Burt non era riuscito a scappare.

Nel frattempo ritorna Burt, vedendo l’uomo a terra, cerca di dare delle spiegazioni. Troppo tardi, un altro colpo, questa volta per mano di Sabrina, manda K.O l’ospite.

Burt si decide a raccontare la verità: non era stato rapito, ma volontariamente aveva deciso di unirsi al vagabondo e girare il paese per staccare dalle preoccupazioni familiari. Vivere alla giornata e sopravvivere di espedienti era un bel modo per vivere, ma un bacio di troppo convinse Burt a prendere la via del ritorno.

A questo punto è il momento della verità anche per Virginia. Racconta che dopo i primi giorni di disperazione per la scomparsa del marito, aveva iniziato a cedere alle lusinghe di un poliziotto, fisicamente non proprio l’ideale, ma gentile e premuroso. Tutto l’opposto di Burt!

Un terzo colpo di tv, manda nuovamente al tappeto il malcapitato. Questa volta è la volta della nonna Maw Maw  a confessare la parte che rivestito. Non solo continuava a sabotare il rapporto tra i coniugi, facendo emergere le mancanze di Burt, anzi era proprio lei a commettere i fatidici errori, lasciare la tavoletta alzata o il cartone del latte vuoto in frigo.

In più Maw Maw aveva organizzato sia la “fuga” di Burt, diventata poi un finto rapimento, sia la sostituzione con i poliziotto, addestrato da lei per essere l’uomo perfetto. Ma Burt e Virginia sembrano proprio essere fatti per stare insieme!

Per finire Jimmy, geloso di Sabrina, cancella il messaggio che Wyatt le aveva mandato così da averla tutta per sé.

Anche vestita da King Kong, Hope sembra proprio la più adulta della famiglia!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv