15 cose che non sapevi su “The Walking Dead”
febbraio 10, 2015
In milioni hanno aspettato per mesi il suo ritorno, ipotizzando quali nuove avventure avrebbero affrontato Rick e i suoi dopo la morte di Beth.

Questa settimana The Walking Dead è finalmente tornato, più sorprendente che mai! E in occasione del suo ritorno, vogliamo svelarvi 15 curiosità che probabilmente non sapete sulla serie TV:

1) La HBO, una tra le più famose emittenti televisive statunitensi, rifiutò The Walking Dead perché a suo parere troppo violento.

2) La serie è l’unica in tutto il mondo ad andare in onda a poche ore dalla trasmissione statunitense. In Italia viene trasmessa a meno di 24 ore di distanza su Fox.

3) La parola “zombie” non viene pronunciata neanche una volta. Vengono utilizzati soltanto appellativi, come “Vaganti” e “Azzannatori” (walkers, biters…).

4) Gli attori che interpretano gli zombie devono necessariamente frequentare una scuola dove imparano a camminare e muoversi come loro.

5) Il primo episodio in assoluto di The Walking Dead è andato in onda negli USA la notte di Halloween (31 ottobre 2010).

6) Il dottore che si vede nella prima serie (Edwin Jenner) prende il nome dall’inventore del primo vaccino, Edward Jenner.

7) Ci sono volute 3 ore per realizzare il trucco del primo zombie in assoluto ucciso da Rick.

8) L’attore che interpreta Daryl (Norman Reedus) inizialmente si era presentato per il ruolo di Merle.

9) La balestra di Daryl (una Horton Scout HD 125) può essere acquistata da Walmart per 300 dollari. Norman Reedus la porta sempre a casa dopo le riprese.

10) I versi degli zombie sono sempre aggiunti in post-produzione.

11) La controfigura di Carl è una donna di 31 anni di bassa statura.

12) Nella sua lista di migliori show tesevisi del 2010, Stephen King ha assegnato il secondo posto al 5° episodio della serie.

13) Il primo episodio della terza stagione è stato il più visto della serie, con oltre 10 milioni di persone sintonizzate.

14) Per la felicità dei fan, la sesta stagione è già stata confermata.

15) Nel 2015 è previsto lo spin-off, dove il dottore Edwin Jenner potrebbe fare il suo ritorno.